Candele d'Autore: produzione e vendita Candele - Candele profumate - Candele artigianali - candele artistiche
CANDELE D'AUTORE
Candele d'Autore: produzione e vendita Candele - Candele profumate - Candele artigianali - candele artistiche Bottega d'arte di candele artigianali, curate personalmente dai mastri candelai.Produzione Candele, fabbrica candele, artigiananato italiano,  manufatti,  colatura candele, stampi candele I prodotti Mastri Candelai : Gli artisti della cera - Creazione di candele artistiche artigianali Materiali per la produzione candele, cera d'api, stearina, cera plastica, olii essenziali Contatta i produttori di Candele d' Autore

Tutte le   Candele
Candele per   Categorie
Candele   Artistiche
Candele   Profumate
Candela Crystal
Candela Graal
Candele Saturn
Candele Free
Candele   Tatiana e Alexiej
Candele dei   Chakra
Candele   Murano
Candela Gaia
Candele Chalice
Candela Moon
Candela Candy
Candele Soul


GOTTANI EMANUELA
POGGIO BERNAGLIA N. 5 01020 PROCENO (VT) P.IVA :
01872090566
Telefono
 

L’aromaterapia è la cura del corpo e della psiche attraverso la fragranza

L’incontro con lavanda, rosmarino, salvia, camomilla, menta ed altre erbe spontanee è un’esperienza che tutti abbiamo fatto. Ma forse non tutti sanno che nel cuore di queste piante si nascondono principi essenziali che hanno diverse funzioni e che possono contribuire al nostro benessere.

Soul - la canela per Aromaterapia
Soul -  la candela per aromaterapia

La nostra linea di candele aromatiche utilizza i principi dell’aromaterapia per creare nell’ambiente l’atmosfera più adatta alle diverse condizioni del corpo e della mente. Per molte ore l’aria si carica del profumo più utile al nostro stato d’animo, al nostro fisico e al modo in cui vogliamo trascorrere il nostro tempo.

Un po’di storia
L'uso di trattare il corpo con olii aromatici risale almeno a duemila anni prima di Cristo. Nella Bibbia si trovano citazioni circa l'uso di piante medicinali e di essenze, sia nella cura di malattie, sia a scopi religiosi. Gli antichi egizi ne facevano largo impiego come cosmetici e anche nell'imbalsamazione dei defunti. In seguito il loro uso si diffuse tra i greci e tra i romani, i quali poi lo introdussero in Gran Bretagna.
Nel Medioevo, epoca caratterizzata da epidemie, i profumieri si affermarono grazie al fatto che quasi tutti gli olii essenziali sono buoni antisettici.
Nel XIX secolo i chimici cominciarono a interessarsi degli olii essenziali delle piante e iniziarono a produrre olii essenziali artificiali, utili solo come profumi e non come sostanze curative. Ma già dai primi anni del XX secolo si è determinato un rinnovato interesse per i prodotti e i trattamenti naturali, ancora oggi largamente apprezzati e l’aromaterapia è entrata a pieno titolo tra le cosiddette medicine naturali e alternative.

La curiosità: come si percepisce il profumo
Gli odori, di qualsiasi tipo, vengono percepiti da una membrana, situata nella parte alta della cavità nasale. Sulla sua superficie si trovano i peli olfattivi, collegati a una fibra nervosa a sua volta in contatto con il sistema nervoso centrale.
Si dice che esistono solo sette odori primari percepiti dall'uomo: etereo, canforaceo, muschiato, floreale, mentolato, pungente e putrido. Tutti gli altri sono derivati da questi.

Gli olii essenziali
Gli olii essenziali da cui otteniamo la profumazione delle candele della nostra linea benessere hanno svariate proprietà. Gli olii essenziali possono essere antisettici, antitossici, cicatrizzanti, antiparassitari, antireumatici, tonificanti, stimolanti della sessualità.

Ma come si ottengono gli olii essenziali?
Prima che fosse inventata la distillazione, gli olii essenziali venivano estratti dalle piante tramite la spremitura manuale e la macerazione. L'olio veniva raccolto in una spugna che, una volta satura, era strizzata in un recipiente. Il prodotto così ottenuto era usato come unguento o come profumo. Questo metodo viene ancora usato, anche se attualmente queste operazioni vengono eseguite da apposite macchine.

Per la macerazione invece i fiori e le foglie vengono schiacciati, in modo che le cellule oleifere si rompano, quindi immersi in olio vegetale e lasciati al caldo. L'olio vegetale assorbe l'essenza e tale processo viene ripetuto finché si ottiene una sostanza concentrata.

Il metodo di estrazione delle essenze più moderno e più largamente diffuso è la distillazione a vapore: questa tecnica si serve dell'alto tasso di volatilità degli olii essenziali e della loro quasi generale insolubilità nell'acqua. A seconda della densità, l'olio galleggerà sull'acqua o affonderà dopo la condensazione. L'acqua, circolando durante tale processo, si impregna dell'aroma della pianta sottoposta a distillazione e dà così origine a utili sottoprodotti, come l'acqua di rose.

I profumi delle nostre candele aromatiche
Nella serie Saturn potete trovare le profumazioni di bergamotto, menta, verbena, limone e magnolia.
Nella serie Chakra potete sperimentare il valore delle corrispondenze olfattive di patchouli, gelsomino, arancio dolce, rosa, verbena, lavanda e sandalo.
Nella serie Gaia formato mini avete a disposizione magnolia, rosa, miele, mela verde, eucalipto e arancio dolce.
Nella serie Candy potete trovare i profumi golosi di uva, cioccolata, kiwi, mela verde e fragola, oltre ai classici limone, bergamotto, eucalipto, magnolia, menta, gelsomino e ginepro.

Clicca su profumazioni

 




 
 
Firak webmaster - powered by ecommercetemplates.com